chiama kebagno
richiesta sopralluogo

email

Condizioni di Vendita

CONDIZIONI GENERALI DI POSA

 

In collaborazione con Artigiani specializzati, il Servizio Posa K-Service Srl è pensato appositamente per i Clienti che acquistano i prodotti nel nostro negozio.

ARTICOLO 1 DEFINIZIONI

Nel  contesto di questo documento le  seguenti espressioni  hanno il significato rispettivamente indicato

- per “Kebagno” si intende K-Service SRL sede legale Monza- Via Monti e Tognetti, 7 - PIVA : 008401010965;

- per “Negozio” sede operativa Cinisello Balsamo – Viale Brianza 20 – tel. 02/84253570

- perProdotto”: si intende qualsiasi bene venduto da K&K Srl all’interno dei propri locali commerciali;

- per “Servizio Posa”: si intende il  servizio accessorio di installazione e/o posa in opera del prodotto acquistato;

- per “Cliente Consumatore”: si intende la persona fisica che agendo per scopi non riferibili alla propria attività professionale o imprenditoriale eventualmente svolta, acquista il Prodotto ed il relativo Servizio Posa presso ns sede;

- per “Cliente Professionista”: si intende la persona fisica o giuridica che agendo per scopi riferibili alla propria attività professionale  o imprenditoriale, acquista il Prodotto ed il relativo Servizio Posa presso ns sede;

- per Cliente”: si intende sia il Cliente Consumatore sia il Cliente Professionista;

- per “Domicilio” o “Luogo di Esecuzione”: il luogo indicato dal Cliente nel preventivo di posa, dove dovrà essere eseguito

Il Servizio;

- per “Artigiano – Partner”: si intende la ditta individuale o la Società che, rimanendo  un 'impresa  giuridicamente  indipendente rispetto a K&K, esegue il Servizio  Posa nel rispetto delle procedure definite con specifico contratto con K&K Srl;

- per “Parti”: si intendono il Cliente e K&K Srl;

- per “Preventivo”: si intende il documento emesso  da K&K SRL su richiesta del Cliente, avente valore di mera proposta contrattuale del medesimo  Cliente ai sensi dell’art 1326 c.c. non vincolante per la Venditrice;

- per “Ordine”: si intende il documento del Preventivo avente valore di formale accettazione da parte di K&K SRL della proposta contrattuale e pertanto vincolante per entrambe le Parti, nei termini e limiti definiti al suo interno, dalle Condizioni Generali di Vendita e dalle Condizioni Generali di  Posa di seguito descritti

- per “Condizioni Generali di Vendita”: si intendono le condizioni, riportate sul retro di ogni ordine da convalidare, che  disciplinano le modalità di vendita dei Prodotti e regolano i relativi contratti di compravendita stipulati tra K&K Srl  e o propri clienti;

- per “Condizioni Generali di Posa”: si intende il presente documento che disciplina le modalità di vendita del Servizio e regola il relativo rapporto derivante tra le Parti dal contratto di compravendita del medesimo servizio di Contratto di Posa stipulato tra K&K Srl e i propri clienti .

ARTICOLO 2- OGGETTO DEL CONTRATTO Dl POSA

-2.1 Oggetto  del contratto di posa è la vendita del Servizio così come indicato nell'ordine e/o nel Preventivo sottoscritto dal Cliente, che costituiscono parte integrante del Contratto di Posa.

-2.2 Le condizioni generali di posa e le condizioni particolari sono da considerarsi  irrevocabili e potranno essere  modificate solo previo accordo scritto tra le Parti.

 

ARTICOLO 3 - SOPRALLUOGO TECNICO, PREVENTIVO, CONCLUSIONE DEL CONTRATTO

3.1 K & K Srl, per consentire al  Cliente di ottenere un preventivo completo e di verificare in anticipo la possibilità di eseguire il servizio presso il suo domicilio, organizza un sopralluogo gratuito tecnico da parte di un responsabile di K&K Srl.

3.2 ad esito del sopralluogo presso il domicilio indicato nella relativa richiesta, K&K Srl contatterà il cliente entro 10 giorni e rilascerà, anche via fax o e-mail o posta, il Preventivo  che sarà valido per 1  mese;

-3.3 qualora il Cliente restituisca il Preventivo sottoscritto per accettazione, questa  documento assumerà  valore di  proposta contrattuale, ai sensi dell'art. 1326 c.c., per quanta attiene la qualità ed il valore del Servizio e pertanto il Contratto di Posa si intenderà concluso con il  rilascio dell'Ordine al Cliente;

-3.4 eventuali variazioni richieste dal Cliente o lavori aggiuntivi rispetto alle prestazioni indicate nel preventivo (Lavori Supplementari) dovranno essere sempre  concordati per iscritto dal Cliente e da K&K Srl e, se necessario, dovranno essere oggetto di un nuovo sopralluogo. Per i Lavori Supplementari potrà essere emesso un nuovo Preventivo che, se accettato dalle Parti con le modalità indicate nel precedente articolo, costituirà parte integrante del Contratto di Posa;

-3.5 qualora il Cliente non concluda il Contratto di  Posa e faccia eseguire da altri soggetti le prestazioni indicate nel Preventivo, K&K Srl non potrà mai essere  ritenuta responsabile della veridicità dei dati e delle misurazioni contenuti nel Preventivo;

ARTICOLO 4 - DURATA DEL SERVIZIO POSA

-4.1 Le Parti, tenuto conto delle rispettive esigenze e della disponibilità dei Prodotti, concorderanno e approveranno per iscritto la data in cui dovrà iniziare l'esecuzione del Servizio (data inizio servizio) e quella in cui dovrà essere ultimate il Servizio (data ultimazione);

-4.2 la data di inizio servizio e la data di ultimazione  dovranno comunque considerarsi  meramente  indicative e non costituiranno in  nessun caso termini essenziali. K&K Srl non sarà in alcun caso responsabile per eventuali ritardi dovuti, tra l’altro a caso fortuito, forza maggiore o comunque dipendenti da atti od omissioni del Cliente o del soggetto indicate al successivo articolo 5;

-4.3 le parti si danno reciprocamente atto che, in caso di approvazione di lavori supplementari o di ritardi dovuti alle cause indicate al precedente articolo, la Data di inizio servizio e la data di ultimazione potranno subire rispettivamente modifiche (congiuntamente anche le Date) e quindi il Cliente e K&K Srl  si impegnano sin d'ora a concordare nuove date come previsto al precedente articolo, rinunciando a pretendere alcunché uno nei confronti dell’altro per qualsiasi ragione e/o titolo.

ARTICOLO 5 - OBBLIGHI DEL CLIENTE

-5.1 Durante il sopralluogo il  Cliente dovrà fornire al tecnico K&K tutte le informazioni richieste e segnalare qualsiasi malfunzionamento, mancanza di  conformità, difetto di costruzione e, più in  generate, qualsiasi problematica del domicilio a lui nota che potrebbe pregiudicare l’esecuzione del servizio. In difetto di segnalazioni di problematiche, K&K Srl  non potrà essere ritenuta responsabile e, qualora l’installatore dovesse riscontrare  autonomamente le problematiche, K&K Srl potrà  rifiutare l'esecuzione del Servizio o sospendere il medesimo, senza che il Cliente possa pretendere alcunché per qualsiasi ragione e/o titolo;

-5.2 Prima della data di inizio Servizio, il  Cliente dovrà  rivolgersi alle Autorità o ai soggetti competenti per assicurarsi  di disporre di  tutte le autorizzazioni obbligatorie e/o di aver effettuato tutte le comunicazioni necessarie per l'esecuzione del Servizio, esonerando K&K Srl da ogni responsabilità in merito;

-5.3 In mancanza di specifico avviso scritto recapitato dal Cliente a K&K Srl prima della  Data di inizio Servizio, le Autorizzazioni si intenderanno ottenute e le Comunicazioni effettuate da parte del Cliente, con esclusione di ogni onere di verifica e/o accertamento al riguardo in carico a K&K Srl;

-5.4 Il Cliente dovrà essere  presente presso il Domicilio  alla Data di Inizio Servizio per dare inizio all'esecuzione del Servizio con la sottoscrizione del Verbale di Consegna Luogo di Esecuzione. Qualora il Cliente fosse assente alla Data di Inizio Servizio, dovrà comunicarlo a K&K Srl con un preavviso di almeno 24 ore, indicando per iscritto (anche a mezzo e-mail] le generalità della persona maggiorenne che sarà presente al  suo  posto (il Mandatario). Il Cliente riconosce sin d'ora che  il mandatario indicato potrà agire, in nome e per suo conto, per tutti gli atti relativi al Contratto di Posa, ivi  compresa la sottoscrizione del documento di collaudo di cui al successivo art. 7;

5.5il Cliente o il  Mandatario dovrà consentire all'Artigiano Partner ed al personale di Kebagno di  accedere all'interno  del  Luogo di Esecuzione per eseguire il Servizio;

5.6 il Cliente, alla data di Inizio Servizio, dovrà lasciare il luogo di esecuzione libero da persone e/o cose, salvo che La prestazione di spostamento di cose (mobili, quadri etc.) dal luogo di  esecuzione non sia stata  già considerata dalle Parti nel Contratto di Posa. Se, invece, tale prestazione non è stata concordata, essa potrà essere proposta al Cliente ai sensi dei precedenti articoli. In caso di prestazione avente ad oggetto lo spostamento di cose, queste dovranno essere preliminarmente svuotate del loro contenuto dal Cliente, che indicherà direttamente all'Artigiano Partner la modalità di  magazzinaggio prescelta, esonerando sin d'ora K&K Srl da ogni responsabilità in merito.

ARTICOLO 6 - VARIAZJONI NECESSARIE

-6.1 Qualora successivamente alla stipula del Contratto di Posa e/o durante l'esecuzione del Servizio, in seguito ad eventi sopravvenuti, imprevedibili e non imputabili ad alcuna delle Parti, sia necessario apportare variazioni a quanto previsto dal Contratto e/o nelle sue eventuali modificazioni e/o integrazioni già oggetto di specifico Preventivo (le Variazioni), le Parti concordano le Variazioni  da introdurre ed il correlative adeguamento del prezzo. Se l'importo delle Variazioni supererà il sesto del prezzo complessivo convenuto, il Cliente potrà recedere dal Contratto di Posa e in tal caso sarà tenuto a corrispondere a K&K Srl un equo indennizzo, da determinarsi tenendo conto dello stadio di avanzamento dell'esecuzione del Servizio e del valore del Contratto di Posa;

-6.2 In tutti i casi previsti dal precedente comma, le Parti si impegnano, se necessario, a concordare e ad approvare per iscritto nuove date come previsto al precedente art. 4, rinunciando sin d'ora a pretendere alcunché  l'uno nei confronti dell'altro per qualsiasi conseguente ragione e/o titolo;

 

ARTICOLO 7 - VERIFICA E ACCETTAZIONE DEL SERVIZIO

-7.1 Al termine dell'esecuzione del Servizio, la verifica del servizio sarà eseguita dal Cliente o dal Mandatario, in presenza dell'Artigiano Partner, nonché di un dipendente di K&K Srl, qualora K&K Srl non abbia nominato espressamente l’ Artigiano Partner quale suo mandatario limitatamente a tale incombenze;

7.2 Il Cliente o il Mandatario rilascia all'Artigiano Partner dichiarazione scritta (il Collaudo) di accettazione del Servizio senza riserve, oppure dichiarazione scritta di accettazione con riserve per eventuali vizi o difetti riscontrati, oppure dichiarazione scritta di non accettazione, corredata dai motivi;

-7.3 Se, al termine dell'esecuzione del Servizio, il Cliente non precede alla verifica senza giusti motivi entro 3 giorni ovvero non rilascia il Collaudo entro 3 giorni dall'effettuazione della  verifica, il  servizio si  intende accettato;

 

ARTICOLO 8 - PREZZI E PAGAMENTI

-8.1 I prezzi del Servizio si intendono IVA esclusa e da calcolarsi al 10%, e sono quelli indicati nell'Ordine, conformemente alle tariffe praticate da K&K Srl al momento del medesimo Ordine;

-8.2 Il pagamento del prezzo dovrà essere concordato e regolarizzato almeno due giorni prima della Data di Inizio Servizio.  In mancanza dell'integrale regolazione sul pagamento del prezzo entro il suindicato termine, K&K Srl potrà differire le Date del Servizio sino a che il Cliente non avrà concordato gli importi dovuti e quest'ultimo non potrà pretendere alcunché per nessuna ragione e/o titolo;

-8.3 fermo restando quanto previsto al comma precedente, il Cliente dovrà sempre versare  un acconto, almeno pari al  30% del  prezzo del Servizio, al momento dell'emissione dell'Ordine;

-8.4 Le Parti si danno reciprocamente atto che gli importi di cui al precedente comma non potranno mai intendersi versati dal Cliente a titolo di caparra confirmatoria.

ARTICOLO 9 – CONSEGNA DEI PRODOTTI

-9.1 Nel caso in cui risulti dall'Ordine che il Cliente  ha acquistato, unitamente ai Prodotti ed al Servizio, l'ulteriore accessorio servizio di consegna a domicilio dei medesimi Prodotti, si intenderà pattuito come luogo di consegna l'indirizzo del Luogo di Esecuzione indicate dal Cliente;

-9.2 Nell'ipotesi prevista al precedente comma, la consegna potrà essere effettuata a cura di vettori specializzati oppure dell'Artigiano Partner alla data di inizio Servizio; al momento della consegna dei prodotti, il Cliente è tenuto a controllare che l'imballo risulti integro, non danneggiato, ne bagnato o comunque alterato, anche nei materiali di chiusura (nastro adesivo o reggette metalliche);

-9.3 nel caso in cui risultino danni evidenti all'imballo e/o al prodotto consegnato, il Cliente potrà rifiutare la consegna o accettarla con riserva, specificando sul documento di consegna o sul  Verbale di Consegna Luogo di Esecuzione i motivi del rifiuto o della riserva. Una volta firmato il documento di consegna o il Verbale di Consegna Luogo di Esecuzione senza apporre alcuna riserva, i Prodotti saranno considerati conformi all’ordine.

 

ARTICOLO 10 - LEGGE APPLICABILE E FORO COMPETENTE

-10.1 Le condizioni generali di posa ed il Contratto di Posa saranno disciplinati dalla Legge Italiana;

-10.2 tutte le controversie che dovessero sorgere relativamente al Contratto di Posa ed alla sua interpretazione e/esecuzione  saranno dalle Parti devolute al Foro di Monza, riconosciuto come unico ed esclusivo competente.

 

Kebagno di K-Service S.r.l.

Show-room Viale Brianza, 20 (ang. Via Cornaggia) 20092 Cinisello Balsamo (MI)

Sede legale: Via Monti e Tognetti, 7 - 20900 Monza (MB) 

Parcheggio riservato clienti ingresso da via F. Engles

Tel: 02.84253570 4 linee

P. IVA: 09936050963 - Cam. Comm. REA: MB-1913243

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.   Web: www.kebagno.it - facebook

 

detrazione fiscale

Con la ristrutturazione del bagno puoi accedere alla detrazione fiscale del 50% su tutti i nostri kit bagno. Inoltre potrai usufruire di un finanziamento agevolato AGOS di 12 rate mensili.

agos